Crema Intima Gynedol

34,00 

PATENT PENDING

Quantità: 30 ml

CREMA LENITIVA PER ZONE INTIME

Gynedol è una crema specifica per le zone intime irritate e doloranti. La combinazione brevettata e sinergica di CBD puro e Acmella offre un’azione lenitiva dimostrata, rapida ed efficace. Contiene oli naturali e acidi ialuronici per un’attività nutriente e idratante.

Doping-Free.

Attivi funzionali

  • CBD-ACME® (Cannabidiolo ed Acmella olearacea L. titolata in spilantolo)
  • Acidi jaluronici
  • Olio di Mandorle dolci
  • Olio di Iperico
  • Vitamina E
  • Pantenolo

Azione dermocosmetica

  • Lenitiva
  • Idratante
  • Lubrificante
Consigli d'uso

Consigli d'uso

Applicare una piccola quantità di prodotto nella zona da trattare e massaggiare per alcuni secondi fino a completo assorbimento.

Inci

Aqua, Caprylic/capric triglyceride, Cetearyl alcohol, Glycerin, Glyceryl stearate, Propylene glycol, Butyrospermum parkii butter, Prunus amygdalus dulcis oil, Glyceryl stearate citrate, Helianthus annuus seed oil, Hypericum perforatum flower/leaf/stem extract, Tocopheryl acetate, Acmella oleracea extract, Panthenol, Cannabidiol – derived from extract or tincture or resin of cannabis, Sodium benzoate, Lactic acid, Sodium hyaluronate, Tocopherol, Potassium sorbate, Xanthan gum, Hydrolyzed hyaluronic acid, Tetrasodium glutamate diacetate, Lecithin, Ascorbyl palmitate, Citric acid.

 

Solo per uso esterno

Proprietà dei componenti

Proprietà dei componenti

ACIDI IALURONICI (Alto e Basso peso molecolare)

HA ad alto peso molecolare è il maggior componente della matrice extra cellulare ed è prodotto naturalmente da fibroblasti e cheratinociti. E’ in grado di attrarre e legare un grande quantitativo di acqua. Questo HA non è in grado di passare la barriera dermica ma rimane sulla pelle per impedire la disidratazione.

HA a basso peso molecolare (50 KDa) invece, prodotto dalla fermentazione di Bacillus subtilis, è capace di una migliore penetrazione nella cute e di migliorare significativamente l’idratazione.

CANNABIDIOLO

Il CBD chiamato Cannabidiolo è un fitocannabinoide presente nella Cannabis che possiede proprietà antiossidanti, seboregolatrici, condizionanti e protettive della pelle.

ACMELLA

L’acmella è una pianta appartenente alla famiglia delle Asteraceae originaria del Brasile e del Perù che contiene N-alchilammidi, tra cui spicca lo Spilantolo e possiede proprietà antiossidanti.

VITAMINA E ACETATO

La vitamina E è conosciuta per le sue proprietà emollienti ed altamente lenitive, limita la perdita di acqua dall’epidermide preservandone l’idratazione. E’ composta da derivati liposolubili dell’α-tocoferolo (tocoferoli e tocotrienoli) la cui azione è quella di inibire la propagazione della perossidazione degli acidi grassi poliinsaturi. La vitamina E è un elasticizzante per tutti i tipi di pelle.

PANTENOLO

Il Pantenolo-D, detto anche vitamina B5, agisce per via topica inducendo la sintesi di un precursore degli acidi grassi e degli sfingolipidi, essenziali ai fini della costituzione del doppio strato lipidico della strato corneo. Contribuisce inoltre a riparare la barriera cutanea, a migliorare l’idratazione ed infine possiede un’azione calmante e curativa.

OLIO DI MANDORLE DOLCI

Dotato di proprietà emollienti, elasticizzanti ed idratanti.

OLIO DI IPERICO

Dotato di proprietà calmanti, lenitive, emollienti e cicatrizzanti.

Avvertenze

Avvertenze

Conservare in luogo fresco, non alla luce diretta del sole. Evitare il contatto con gli occhi. Tenere lontano dalla portata dei bambini.

Curiosità

Curiosità

CBD-ACME® combina i benefici del CBD (Cannabidiolo) e dell’Acmella oleracea L. per un’azione antiossidante e antinfiammatoria mirata. Questi componenti agiscono localmente attraverso attività sinergiche multiple. Il CBD, un cannabinoide non psicoattivo, non si lega ai recettori dei cannabinoidi ma riduce la produzione di sostanze infiammatorie attraverso recettori nucleari. Contemporaneamente, lo spilantolo, estratto dall’Acmella oleracea, agisce sui recettori CB2 della membrana cellulare per inibire la liberazione di mediatori infiammatori.

Questa sinergia permette una riduzione sia nella sintesi sia nella liberazione delle sostanze infiammatorie, risultando in un’efficace azione antinfiammatoria e antidolorifica quando applicata sulla pelle o sulle mucose. Tale associazione si è dimostrata particolarmente efficace nell’alleviare il dolore neuropatico localizzato e la vulvodinia.

L‘Acmella oleracea L., nota anche come “erba del mal di denti”, è originaria del Brasile e apprezzata per le sue proprietà anestetiche e antidolorifiche. Oltre all’effetto sui recettori CB2, riduce la trasmissione nel sistema nervoso periferico, offrendo un’azione anestetica lieve, particolarmente utile per le mucose orali. Il contatto con la pianta provoca un aumento della salivazione e una sensazione di “scossa elettrica” (da cui il soprannome “Electric Daisy”), scoraggiando gli erbivori dal consumo della pianta colorata e appetitosa.

Le proprietà uniche dell’Acmella trovano applicazione non solo in medicina, ma anche in cucina, dove l’aggiunta di foglie e fiori a insalate o cocktail come il Gin Tonic offre un’esperienza gustativa singolare. In campo cosmetico, la sua attività anestetica si traduce in un effetto “Botox-like” che ha mostrato notevoli benefici come trattamento antirughe. Questa attività è stata sfruttata nella nostra crema ACMELIFT

Test in vitro

Il cotrattamento di CBD e Acmella su cheratinociti è in grado di riportare i livelli di ROS e NO alle condizioni basali, mostrando quindi azione antiossidante ed antinfiammatoria sinergica.

Test effettuati presso TLS (Toscana Life Sciences) Siena


Percentuali del rilascio di ROS intracellulare per le varie combinazioni


Percentuali di NO rilasciato dalle due combinazioni