Ialuronic Siero viso idratante

26,00 

Quantità: 30 ml

Viso, Contorno Occhi, Collo

Siero viso concentrato, booster di acido jaluronico per effetto idratante e filler immediato. La formula combina acido jaluronico a più pesi molecolari per un’idratazione profonda e superficiale, urea e pantenolo per dare un’opportunità quotidiana di idratazione e stimolazione dell’attività del fibroblasto.

Attivi funzionali

  • Mix di Acidi Ialuronici concentrati a più pesi molecolari
  • Pantenolo
  • Urea

Azione dermocosmetica

  • Idratazione profonda
  • Rughe distese
Consigli d'uso

Consigli d'uso

Applicare alcune gocce mattina e sera, picchiettando delicatamente con la punta delle dita fino a completo assorbimento.

Evitare il contatto con gli occhi. Per tutti i tipi di pelle. Ottimo come base trucco. Indicato anche dopo la rasatura.

Inci

Aqua, Glycerin, Panthenol, Urea, Sodium hyaluronate, Sodium benzoate, Hydrolyzed hyaluronic acid, Tetrasodium glutamate diacetate, Potassium sorbate, Xanthan gum, Parfum, Citric acid, Hexyl cinnamal, Limonene, Linalool.

Solo per uso esterno

Proprietà dei componenti

Proprietà dei componenti

ACIDO IALURONICO A BASSO PESO MOLECOLARE

L’ HA, il maggior componente della matrice extra cellulare, è prodotto naturalmente da fibroblasti e cheratinociti. Ha un peso molecolare nella pelle fra 600 e 1000 Kda. E’caricato negativamente e perciò attrae osmoticamente Na+ attivo facendo in modo che una grande quantità di acqua venga legata alla sua struttura. Grazie a questo ruolo di “pompa d’acqua”, l’HA ad alto peso molecolare di origine animale o da fermentazione di streptococco, viene utilizzato tramite iniezioni all’interno di tessuti molli per distendere le rughe. Le caratteristiche di questo HA, ne limitano l’uso nelle creme alla sola idratazione superficiale, in quanto non è in grado di passare la barriera dermica. Oggi abbiamo a disposizione un nuovo HA a peso molecolare molto basso (50 Kda), prodotto dalla fermentazione di Bacillus subtilis, capace di una migliore penetrazione nella pelle e di migliorare significativamente l’idratazione in profondità. L’ HA-50 è inoltre in grado di indurre positivamente l’espressione di geni coinvolti nella formazione delle giunzioni serrate (tight junctions) dell’epidermide, importanti per la “funzione barriera” della pelle e l’elasticità cellulare. Il risultato di queste proprietà dell’HA-50 è una efficace attività anti-rughe che dura nel tempo, soprattutto in caso di rughe profonde.

PANTENOLO

Il Pantenolo o vitamina B5, ha attività emollienti, idratanti e lenitive.

CREATINA

La Creatina è un energizzante cellulare, stimola la vitalità delle cellule mantenendo attivo il loro sistema energetico e metabolico essenziale per non alterare la capacità di sintetizzare proteine quali collagene, elastina e cheratina.

FATTORE IDRATANTE NATURALE

L’ N.M.F. (Natural Mosturizing Factor) o Fattore Idratante Naturale è una miscela di sostanze idratanti che imita quella naturalmente generata dalla superficie epidermica ed è costituita da: Aminoacidi, Lattato di sodio, Acido piroglutamico, Urea, Zuccheri, Sali ed altre sostanze. Si genera dal disfacimento cellulare, mantiene nello strato corneo il giusto tasso di umidità impedendo la disidratazione. E’ facilmente asportata dai comuni detergenti.

Avvertenze

Avvertenze

Conservare in luogo fresco al riparo dalla luce. Tenere lontano dalla portata dei bambini.

Curiosità

Curiosità

Lo sapevate che l’acido ialuronico è già contenuto nella nostra pelle con l’obiettivo di mantenere l’idratazione dei tessuti e di proteggerli? Allora perché inserirlo nelle formulazioni cosmetiche?

Con il passare del tempo, purtroppo, la produzione di acido ialuronico diminuisce ed è per questo che cominciano a farsi visibili sul volto i segni dell’invecchiamento cutaneo e si cominciano a percepire i primi disturbi alle articolazioni.
Per quanto riguarda la pelle, la diminuzione di acido ialuronico comporta la comparsa di rughe e la perdita di tono ed elasticità. Questo processo è del tutto naturale, ma può anche essere accelerato da comportamenti errati, come ad esempio una sregolata esposizione ai raggi UV e un cattivo stile di vita – dieta non equilibrata e sufficientemente sana, fumo, alcool, mancanza di riposo – che possono provocare un calo nella produzione di acido ialuronico da parte del nostro organismo anche precoce e, quindi, di un invecchiamento cutaneo anch’esso precoce.
Per far sì che l’acido ialuronico sia realmente efficacie sulla pelle deve essere presente nei cosmetici in tre differenti pesi molecolari: l’acido ialuronico ad alto peso molecolare si ferma sulla superficie dell’epidermide, dove crea un film invisibile che limita l’evaporazione dell’acqua; l’acido ialuronico a medio peso molecolare fornisce alla pelle tutta l’acqua necessaria per mantenersi compatta ed elastica; l’acido ialuronico a basso peso molecolare favorisce la fisiologica produzione di collagene. E per un effetto ancora più profondo, possiamo anche trovare integratori alimentari di acido ialuronico, per supportare il nostro organismo direttamente dall’interno.